Padre perfetto e mamma GNAM GNAM. Autori maledetti!

Mi spiegate perché, di grazia, nei video dei bimbi le mamme sono stigmatizzate come simpatiche paffutelle a cui piace stare a casa ad abbuffarsi di cibo e i padri come valorosi personaggi da emulare?

Grazie a mio figlio nativo digitale [e io che – illusa- lo volevo crescere come Heidi] ho scoperto il dramma che si sta consumando su YouTube.

Titolo: la festa del papà.
Situazione: la mamma naturalmente a cucinare per la festa a sorpresa del daddy [e fin qui, ci sta], dopodiché genitore e figli fanno a gara di corsa dove “naturalmente vincerà papà” [ammazza, manco li fa vincere e lo adorano comunque]. E poi

Lo osservo ogni mattina
provando a far la barba
vorrei diventare
come il mio papà [dice il figlio]

Io penso tutti i giorni
al suo abbigliamento
fiori e perline
io gli regalerò [dice la figlia]

Perché sei un bravo papà
giochiamo ancora insieme
perché sei un bravo papà
e poi mi porti a judo
perché sei un bravo papà
e mi accompagni a scuola
perché sei un bravo papà
che ci vuol tanto bene [dicono entrambi]

Titolo: La festa della mamma [Ma se poi clicchi appare come MAMMA GNAM GNAM. Cioè.]
Situazione: prima immagine una fetta di pane in cui viene lentamente spalmato prima burro e poi marmellata. Dopo appare una tizia stazza Barattolino Sammontana [very 90’s sto paragone] che quando mangia sembra che sputacchi pure. Adesso però viene il bello. Le parole:

La mia mamma è molto ciccia, mangia chili di salsiccia [……fu**!!]
e se va sulla bilancia, si lamenta della pancia.
Mamma Gnam Gnam, mamma Gnam Gnam,
Ricomincia la sua dieta ma diventa molto lieta
se non mangia il ciambellone, oh che gran soddisfazione!
Mamma Gnam Gnam, mamma Gnam Gnam,
Pane burro e marmellata, tanta gioia è assicurata
e la torta col cacao e così la dieta ciao.
Mamma Gnam Gnam, mamma Gnam Gnam,
Ma la moda è cambiata e la mamma è ingrassata
ora fa molta tendenza, alla pancia più non pensa.
Mamma Gnam Gnam, mamma Gnam Gnam,
Io non voglio che sia snella o che faccia la modella,
che se ha voglia di mangiare, tanta mamma ho da amare!

Il messaggio finale alla fine è positivo: della serie “mammina, magna quanto vuoi io ti accetto così come sei”. Ma dico: il padre

  • bravo
  • amorevole
  • servizievole
  • un uomo da ammirare…
    ..…e la mamma 14 righe per dire solo che fagocita tutto quello che le capita a tiro?

Che è, la collana Il sessismo insegnato ai piccini?

Io avrei perlomeno aggiunto che fa le lavatrici. Eh.

{E per la cronaca mio figlio quando mi chiama Mamma ora fa il gesto dello Gnam Gnam e mio marito si sfascia dalle risateMaledetti.}

Annunci

2 pensieri su “Padre perfetto e mamma GNAM GNAM. Autori maledetti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...