Viaggiatori business felici / Happy loneliness

Ho mangiato in uno spazzolananosecondo [una nuova unità di misura] un cono più grande di me tutto CIOCCOLATA . L’ho comprato, con circospezione ho guardato a destra, poi lentamente a sinistra e zac! l’ho trangugiato come il T-Rex divorava umani in Jurassic Park.

Ho girovagato per questa città una ventina di minuti solo per prendere ARIA, probabilmente inquinata.  Non ho voglia alcuna di socialità.

Come una gazza alla vista di un baule di diamanti, sono stata attirata da invincibile forza centripeta all’interno di un negozio di LINGERIE e ho provato un capo. Ho dovuto indossare quel body, imperativo categorico; potete chiaramente intenderlo, signori della corte. E invece. Bad, bad choice baby. Quel cacchio di mirror, con la cattiveria tipica di un’immagine riflessa, mi ha sbattuto in faccia i danni dell’incuria e del pendolarismo appena terminato. Tocca ri-iniziare a fare jogging e probabilmente neanche basta, ché sta storia della cellulite portata con dignità ha fatto il suo tempo.

Per riprendermi da cotanto sgomento mi sono vista costretta a comprare un pacco XL di PATATINE consolatorie.

E ora sono qui, in una stanza d’albergo un po’ bizzarra, sotto il PIUMONE e con il pigiama dentro i calzini, a leccarmi le dita UNTE a una a una. Con musica molto, molto, MOLTO retrò di sottofondo, che mi vergogno a comunicare al mondo.

Felice.

Tra l’altro – e ve lo dico per dovere di cronaca – nella stanza accanto mi sembra ci sia una coppietta altrettanto e forse financo più felice di me, ma per ragioni diverse. Mi sembra eh.

sfondarsi a letto

RITRATTO DI DONNA COMPASSATA E SEXY QUALE SONO IO.

12 pensieri su “Viaggiatori business felici / Happy loneliness

  1. No, tranuilla. Non è una coppietta felice per “altri motivi”. Sono i tarli nei muri che fanno rumore.
    Poi anche se fosse, la cellulite colpisce tutti prima o poi. E se non c’è amore, c’è la cioccolata. Si sa che la cioccolata è perfetta nei momenti di carenza d’affetto.
    Nel mio primo periodo di emigrante, sul mio comodino vi era sempre una tavoletta di cioccolata.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...