M’hai tradito, ingrato.

Hai tradito la mia fiducia, la mia passione smisurata per te, la mia ammirazione senza se e senza ma.

Come hai potuto? Non riesco ancora a spiegarmelo. Ero pazza di te, eri il luogo del cuore, in cui mi rifugiavo per un po’ di calore nei momenti di nevrosi che altri non avrebbe potuto placare.

Ho cantato più volte le tue lodi, inneggiato alle tue gesta, davanti a tutti, incurante dei loro giudizi. E tu… cosa fai? Mi ripaghi in questo modo! Mi spingi tra le braccia di un BOB qualsiasi.

Davvero stento ancora a crederlo.

Mi hai illuso dicendo “Non ti preoccupare, tesoro. Ce la puoi fare, anzi: ce la faremo assieme. Ti voglio più moderna, tentiamo nuove strade, percorriamo orizzonti non battuti. Mollala, quest’áncora! Esplora. Scopri.”

E cosí, davanti a Mark Twain, ti ho seguito. Ti ho detto “Fallo, anzi: facciamolo insieme”.

E tu sei andato avanti, senza tentennamenti, senza compassione, comprensione, empatia.

Zac.

Zac, zac-zac, zac. Incessante, davanti ai miei occhi attoniti.

Un suono terribile.

…come i miei capelli, dopo averli asciugati da sola.

bob

Dicesi Bob – acconciatura super figa e molto in voga, adatta alle dive, alle lisce e alle donne che sanno prendersi cura di sé. Non di certo ai barboncini crespi come me, che non sono sono capaci – tra le altre cose – di tenere una spazzola in mano.

Fantastico. Sísí, fantastico. 

La realtà, ma più corto. 

Ciao, sono Tiffany, ma d’ora in poi puoi chiamarmi SPELACCHIO.

Annunci

27 pensieri su “M’hai tradito, ingrato.

  1. 🙋🏻‍♀️ presente! Anche io del club “non so tenere in mano una spazzola” e difatti i miei capelli sono lunghi 5 cm (dopo la maternità, preceduta da anni di code di cavallo).
    Se quello in foto è il risultato della asciugatura fatta da te comunque trovo che sia strepitoso!!!

    Liked by 1 persona

  2. Come le dive, dovremmo avere lo staff personale che ci fa trucco e parrucco (bob compreso) everyday. Ma siamo ordinary people, e il bob ci dura one day. Un consiglio da friend: non comprare la spazzola elettrica. Non serve a un tubo, e ci fa montare la carogna come in quei giorni.

    Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...