Sanremo 2018 hai fatto crollare le mie certezze

Per me Perchè Sanremo è Sanremo è sempre stato aborro. Eppure stavolta chissà. Forse sono semplicemente invecchiata. O annoiata. O forse Baglioni direttore artistico tutta la vita mi dispiace, però, non mi avrai mai come fan, anche se come ti muovi mi fai veramente simpatia.

sanremoLa prima volta in cui mi piacciono le canzoni; non tutte ovviamente, ma molte sì. Sono giorni che le spariamo a palla per casa, alcune le conosco già a memoria. [tanta solidarietà ai miei viciniHo anche votato, non ci posso credere. Lo cancello, ho una reputazione da difendere. 

I siparietti erano invece e ovviamente trash e trovato tutto ciò molto rassicurante. [abbiamo tutti drammaticamente bisogno di un po’ di trash ogni tanto]

La prima volta che sono arrivata alla premiazione.

Premio Don Chisciotte: Il congiuntivo [questo sconosciuto]. Testo da distribuire per strada a casaccio, magari serve.

Momento più intenso: il monologo di Favino seguito dal pezzo Mannoia -Baglioni.

Premio testo-pazzesco -che-ti-dà-un-pugno-in-pancia -con-leggerezza-e-verità: Mirko e il cane.

Premio poesia: Max Gazzé.

Vincitori reali del Festival: The Jackal.

Vi propongo un medley, che si chiama ADESSO [la canzone che avrei fatto vincere].

E dici che torneremo a parlare davvero, senza bisogno di una tastiera? e passeggiare per ore per strada fino a nascondersi nella sera.

E dici che accetteremo mai di invecchiare, cambiare per forza la prospettiva? senza inseguire una vita intera l’ombra codarda di un’alternativa.

E dici che troveremo primo o poi il coraggio di vivere tutto per davvero? senza rincorrere un altro miraggio. Capire che adesso è tutto ciò che avremo. [Diodato e la magnifica tromba di Roy Paci]

Ti basta soltanto un pensiero per cancellare i confini. [Noemi]

Sento una banda che suona e che canta per un mondo diverso; libertà e tempo perso, e nessuno che rompe i coglioni. Nessuno che dice se sbagli sei fuori.

Vivere per lavorare o lavorare per vivere? Fare soldi per non pensare; parlare sempre e non ascoltare. Ridere per fare male, fare pace per bombardare. Partire per poi ritornare. [Lo stato sociale. Sono l’unica che li conosce e supporta – anche nei concerti – da sempre. Ma dove l’hanno trovata la vecchia? Geni]
Va come va, il trucco è farla andare. Bevo il bicchiere mezzo pieno finché mi ubriaco e poi svanisco in un sorriso… come fa il mago. [Mudimbi. Il sorrisetto accennato è quello di Bill Cosby!]
E penso che ci sarà un posto in cui perdo tutto, che per stare in pace con te stesso e col mondo devi avere sognato almeno per un secondo. [Ultimo. Un ragazzo mignon che già amo]
In questo momento qualcosa di strano, qualcosa di eterno mi tiene la mano. E tutte le pagine di questa vita, le ho tra le dita. [Caccamo. Se l’avesse cantata qualcun altro avrebbe spaccato, ma lui si ostina #rassegnatiCaccamo]
 

Ferma la musica, ché il silenzio adesso sa parlare.

Allora, mi sono rincoglionita?

21 pensieri su “Sanremo 2018 hai fatto crollare le mie certezze

  1. Io direi di assemblare per bene queste strofe, di metterci una musica orecchiabile sotto e di presentarci a Sanremo del prossimo anno.
    Che ne dici?
    Tu canti ed io ballo come la nonna degli Stato Sociale.
    Con questi presupposti secondo me vinciamo di sicuro! 😂😊

    Piace a 2 people

  2. (Ho visto tutte le puntate fino alla fine. Anzi, mercoledì a mezzanotte ho guardato Karatè Kid 4. La vecchia era una concorrente di un programma della De Filippi, credo Tu si que. vales ed ho letto che è stato un suggerimento di Baglioni. Ho tifato per Annalisa, ma MAI MAI MAI la canticchio senza accorgermene. Confido nella tua riservatezza 😎).

    Piace a 2 people

  3. Io con la televisione faccio come con fb: non mi ci avvicino, così evito di cadere in tentazione. Ma ho un fratello che mi ha fatto telecronache di ogni puntata di Sanremo con indicazioni dettagliate su cosa ascoltare. Una bella canzone si ascolta sempre volentieri, n’est-ce pas?

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...