Caro Babbo Natale,

questa non è la solita letterina strappa-regali [sallo], é il mio attestato di stima per te.

1. Sei il più efficiente della Terra, il più come superlativo assoluto. In sole 24 ore circumnavighi il Globo intero – ché in confronto Phileas Fogg in 80 giorni è proprio un pivello -, fermandoti in ogni singola abitazione e indovinando il presente da depositare. Senza fare una piega.

2. Hai fantasia a strafottere e dedizione da vendere. Niente pensierini-ciclostile, perizoma rosso per lei e dopobarba per lui, tu ti impegni davvero. Continua a leggere